Passa ai contenuti principali

Post

Ebook gratuito Scratch in lingua inglese

Scratch é un'applicativo che aiuta la programmazione e la creazione di animazione e giochi. 
Questa applicazione consente di creare il proprio gioco o animazione, salvarle e condividerle.

Questo programma realizzato dal mit viene usato da tantissimi studenti ed insegnanti. Esistono numerose guide che parlano di scratch e spiegano come usarlo. Oggi vi volevo parlare di una guida, in lingua inglese dedicata agli educatori.

Volevo mostrarvi alcune screen di esempi, che sono all'interno dell'ebook ed argomentarli in italiano.




Mi sono accorta, che non avevo fatto vedere il menu della piattaforma. Questo menu consente di creare, cercare, discutere dei progetti.
La navigazione é molto intuitiva. Una volta creato il proprio progetto si può salvare. Il progetto realizzato sarà visibile direttamente sul pannello, come in questa screen:

Questa immagine mostra i progetti creati.
Come ho detto anche in altri post: il personaggio principale é il gatto. I personaggi si chiamano sprite e…
Post recenti

Liveboard lavagna interattiva

Liveboard bellissima applicazione, che consente di creare materiale didattico in pochi istanti. 
Una volta aperta l'applicazione mostra le board create o quelle d'esempio.

Le schede dove sono contenute le board presentano i tre puntini, cliccando sull'icona. L'utente potrà svolgere le seguenti attività, mostrate nell'immagine.




Giù in basso il menu, con i pulsanti board, recording, sessioni e contatti.


Il tasto board é usato per entrare nella sezione per creare il materiale didattico. Il tasto recording per entrare nella sezione inerente la registrazione.
Il tasto sessioni utile per creare sessioni e quello contatti mostra tutti i contatti.


Nella sezione board possiamo creare le slide.

Questa lavagna interattiva permette di creare grafici, inserire testo, creare schizzi, aggiungere immagini, registrare l'audio e condividere il materiale sui social network, su telegram, whatsapps, ecc...
Il menu é molto intuitivo e facile da navigare. Il menu a sinistra serve pe…

Lim e youtube: Creare archivio lezioni condivise

Insegnanti e docenti sono sempre alla ricerca di risorse che rendano le loro lezioni accattivanti.

L'introduzione delle lim in classe, ha incoraggiato l'uso degli strumenti digitali nell'insegnamento.
L'interattivà della tecnologia ha cambiato la visione dell'apprendimento. Trasformando la didattica, in qualcosa di vivo che stimola la curiosità negli alunni, ma che richiede sempre più risorse didattiche.
Infatti la problematica essenziale dei docenti é quello di trovare risorse disponibili.
L'ideale sarebbe quello di creare un archivio di risorse, che possano essere usate sia dagli insegnanti, dagli alunni e da tutte le persone interessate.

Bazzicando su internet, mi é venuta l'idea di usare youtube nelle lezioni. Va be, vi starete chiedendo nulla di insolito.

Ma youtube mette a disposizione la possibilità di creare playlist.
Questa funzionalità aiuta l'insegnante nella ricerca delle risorse. Per mezzo delle playlist diventa facile creare un archivio c…

Esempio con Scratch: Chiedere ed attendere risposta

Ecco un esempio che mostra come porre domande, attendere risposte su scratch.
Scratch, mette a disposizione dei propri utenti diversi blocchi, che aiutano nella programmazione. Possiamo distinguere tre diverse tipologie di blocchi, in base alla loro forma.
Scratch presenta i seguenti blocchi:

Impilati:
Questi blocchi possiedono sia nella parte iniziale una fessura, nella terminale un bottone. Questa componente permette di inserirli, uno sopra l'altro. Un esempio di blocchi impilati sono i blocchi dire, chiedere ecc. Come potete notare giù nella figura mostrano anche la possibilità di inserire input al loro interno.

Cappello:
Questa tipologia mostra un aspetto arrotondato nella parte iniziale, mentre nella parte inferiore presentano un pulsante da poter inserire. Questa tipologia
può essere inserita solo all'inizio.
Un esempio di blocco cappello é il blocco bandiera  (tutti i blocchi che presentano il suo aspetto).
Solitamente questi blocchi attendono la manifestazione di un eve…

Weschool: aggregatore di contenuti per una scuola collaborativa

Weschool, applicazione che consente di creare classi interattive.
La piattaforma weschool, rende disponibile  gratuitamente, il servizio ai docenti ed alunni. Weschool consente la creazione di una classe virtuale, disponibile anche ai ragazzi. Per registrarsi sulla piattaforma, bisogna andare sul seguente sito:

Weschool
Crearsi l'account personale e scegliere l'avatar, inserire le informazioni personali e password.
Nell'atto della registrazione, l'utente può scegliere se registrarsi come docente o alunno.

Qual'é la differenza fra i due account?

Gli alunni possono:

1)cercare le risorse sul sito tramite la ricerca interna
2)possono essere invitati ai gruppi dei propri docenti.
3)rispondere ai test ed interagire con il gruppo.

Gli insegnanti possono:
1)Condividere risorse
2)Aggiungere alunni
3)Creare test
4) inglobare risorse di altri con board
5)creare i gruppi
6)visionare il registro
ecc

L'applicazione weschool, consente di gestire la propria classe, in un ambien…