Passa ai contenuti principali

Esercizio come mi vedo:Badge Io comunico

Badges io comunico

Openbadges comunico


Esercizio come ti vedi...

Sei sicuro che esprimi quello che vorresti? Il tuo messaggio arriva alle altre persone? 


In questo esercizio, voglio sollecitare la tua visione rispetto a quella degli altri.
Quando comunichiamo, spesso non ci accorgiamo degli sbagli, che facciamo.


Cosa prevede l'esercizio?

L'esercizio, prevede di sviluppare una migliore comunicazione. Considerando, che spesso non riusciamo, a comunicare quello che vogliamo.

Cosa serve per lo svolgimento dell'esercizio?

Un'amica
Una conoscente
Tre fogli
Penne
Tanta pazienza


Il tempo previsto é di 10 minuti.

Cosa fare?
La prima cosa da fare, definire le regole, assieme agli altri partecipanti.
Ogni partecipante, dovrà esprimere quello che, l'altra persona comunica a prima vista.
La regola più importante, la sincerità.

L'esercizio si ripete a rotazione per ogni partecipante. Si inizia, sempre coinvolgendo i tre partecipanti sul descrivere una persona per volta.

Partiamo, prendendo il foglio e domandandoci, cosa caratterizza la nostra persona? Cosa vogliamo comunicare?

Gli altri partecipanti faranno la stessa domanda. Ponendo come soggetto, il partecipante interessato: Cosa mi comunica Antonella? Cosa la caratterizza? E cosi via.

Riportate, le osservazioni sul foglio e leggetele silenziosamente.
Prima, le vostre e poi le osservazioni fatte dagli altri partecipanti.
La lettura, serve per capire come ci vediamo e quello che comunichiamo agli atri. La conoscente, per capire cosa potremmo comunicare a prima vista. L'amica per capire, come ci comportiamo con le relazioni a lungo termine.

Questo esercizio, serve per conoscerci meglio, in tutti i sensi. Le osservazioni devono essere viste, come diverse opinioni, che se considerate veritiere possono modificare un nostro comportamento.
L'esercizio si ripete per tutti i partecipanti.



Ascoltatemi su spreaker, scusatemi se non seguo una scaletta, quindi a volte ritorno sull'argomento e per la qualità dell'audio.
Però, ho cercato di fare del mio meglio, ditemi cosa ne pensate nei commenti. Accetto consigli per migliorarmi.



Commenti

Post popolari in questo blog

Gioco con scratch per imparare nuove parole

Gioco con scratch per imparare nuove parole. Ricreare il gioco del nome,cose e città, modificandolo un po.


Questo gioco permette al bambino o bambini di rispondere alle domande della lettera selezionata.

https://scratch.mit.edu/projects/289086911/


Creare un ambiente coabitativo per senzatetto

Un ambiente coabitativo per persone che stanno affrontando un periodo non bello. Quanto sarebbe bello, se fosse garantito come diritto costituzionale un'abitazione per tutti. Oppure concedere a persone senza fissa dimora uffici in disuso, ma spesso la burocrazia blocca il sistema e l'umanità verso le persone. Allora mi é venuta un'idea, perché non proporre tramite raccolta fondi ed interagendo con le istituzioni, la creazione di un ambiente coabitativo per le persone che non si possono permettere un'abitazione?  Le soluzioni ci sono e possono essere di facile realizzazione. Si possono usare case di legno anche a buon mercato, tipo quella leroy merlin. Che solo a 500 euro,  garantirebbe nelle notti gelide invernali un riparo,  a chi necessita di una casa. Si potrebbero posizionare in un suolo pubblico, tramite consenso dei comuni ed installare le casette. Inserendo una casetta a mo di cucina ed una a mo di bagno. Mentre le altre potrebbero servire per dormire. In questa…

Ebook scratch per una didattica che sorprende e stupisce

Ebook gratuito su kindle unlimited Scratch per una didattica che sorprende ed incuriosisce.
Ho cercato di creare un piccolo ebook che può risultare utile per chi voglia usare scratch nella didattica. L'ebook é rilasciato sotto licenza creative commons.
L'unico vincolo l'accreditamento al sito openbadges.it




Scratch Per Una Didattica C... by on Scribd
Spero che il libro vi piaccia..



Se doveste trovare errori segnalatemeli..
A breve le schede del gioco scratch ..