Passa ai contenuti principali

Database condiviso youtube

Usare youtube e le playlist per creare database condivisi.


Ho voluto mettere in pratica, le premesse fatte con le playlist di youtube.
Volevo capire se era possibile creare un canale youtube che condividesse tante risorse. Ho cercato di creare un database di risorse condivise.
Questo é il risultato dopo circa mezz'ora.
Ho condiviso sul mio canale queste playlist, come si può notare nelle screen:

Database collaborativo
Le playlist raccolte contengono materiale sotto creative commons e sono divise per argomenti. 

Perché usarlo nella didattica?

Perché é facile da realizzare.
É gratis e permette di usare materiale di altri insegnanti o utenti. Si può collegare facilmente alle lim, usando le playlist condivise nell'account docente. Facile da organizzare lezioni in classe.

Anche gli autori dei video avranno dei benefici.
Gli autori dei video avranno più visite. il video mostrato é quello dell'autore. Gli studenti potranno facilmente trovarli su youtube ed iscriversi al loro canale.
Sarebbe una bella pratica da parte del docente incoraggiare l'iscrizioni degli studenti ai canali degli autori.(a discrezione dell'insegnante)

Ecco come ho suddiviso le playlist:
Queste playlist contengono lezioni di matematica, sia per le scuole elementari, sia liceale,sia universitaria.
Coding lezione


In queste playlist ci sono contenuti di matematica, di chimica organica e coding.

Storia lezioni

Queste playlist contengono contenuti di letteratura, grammatica, altre attività.

Dalle mie prime prove mi posso ritenere molto siddisfatta dell'uso delle playlist.
Adesso immaginatevi se venisse creato un canale con le playlist di tutti i docenti italiani. Si creerebbe un archivio enorme condiviso, che promuove la cultura aperta.
Fatemi sapere cosa ne pensate, soprattutto dell'uso in classe delle playlist. 

Secondo me le lezioni sarebbero più varie, dinamiche e facili da preparare. Voi fatemi sapere cosa ne pensate.







Commenti

Post popolari in questo blog

Gioco con scratch per imparare nuove parole

Gioco con scratch per imparare nuove parole. Ricreare il gioco del nome,cose e città, modificandolo un po.


Questo gioco permette al bambino o bambini di rispondere alle domande della lettera selezionata.

https://scratch.mit.edu/projects/289086911/


Creare un ambiente coabitativo per senzatetto

Un ambiente coabitativo per persone che stanno affrontando un periodo non bello. Quanto sarebbe bello, se fosse garantito come diritto costituzionale un'abitazione per tutti. Oppure concedere a persone senza fissa dimora uffici in disuso, ma spesso la burocrazia blocca il sistema e l'umanità verso le persone. Allora mi é venuta un'idea, perché non proporre tramite raccolta fondi ed interagendo con le istituzioni, la creazione di un ambiente coabitativo per le persone che non si possono permettere un'abitazione?  Le soluzioni ci sono e possono essere di facile realizzazione. Si possono usare case di legno anche a buon mercato, tipo quella leroy merlin. Che solo a 500 euro,  garantirebbe nelle notti gelide invernali un riparo,  a chi necessita di una casa. Si potrebbero posizionare in un suolo pubblico, tramite consenso dei comuni ed installare le casette. Inserendo una casetta a mo di cucina ed una a mo di bagno. Mentre le altre potrebbero servire per dormire. In questa…

Ebook scratch per una didattica che sorprende e stupisce

Ebook gratuito su kindle unlimited Scratch per una didattica che sorprende ed incuriosisce.
Ho cercato di creare un piccolo ebook che può risultare utile per chi voglia usare scratch nella didattica. L'ebook é rilasciato sotto licenza creative commons.
L'unico vincolo l'accreditamento al sito openbadges.it




Scratch Per Una Didattica C... by on Scribd
Spero che il libro vi piaccia..



Se doveste trovare errori segnalatemeli..
A breve le schede del gioco scratch ..