Passa ai contenuti principali

Creare il forum a scuola con forumfree

Il forum é un ottimo strumento per creare gamificazione ed unione all'interno della classe/ scuola.

Oggi vi propongo, un servizio gratuito. Facile da gestire e personalizzare.
Il servizio si chiama Forumfree, consente di gestire gratuitamente un forum.
Per creare il forum basta registrarsi al sito. Una volta eseguita la registrazione possiamo creare il nostro forum.

Gestire forum classe
Per creare il forum, basta cliccare su crea forum e procedere con l'inserimento delle informazioni utili alla creazione.
Le prime informazioni che ci vengono richieste sono: il nome, il nome dell'url che vogliamo inserire e la creazione delle sezioni.

Cosa fare per iniziare la gestione del forum?
Per gestire il forum, bisogna andare nel pannello amministrativo.

Forum dei ragazzi
Pannello Rosso:
Questo pannello serve per la gestione delle sezioni, del blog e la creazioni di pagine personalizzate.

Moderatore utente

Pannello verde:
Questo pannello serve per gestire degli utenti, l'invio della newsletter agli iscritti, la creazione dei gruppi, la possibilità di bannare e la modifica del nome, firma ed avatar.
La creazione gruppi é molto interessante, perché permette di creare gruppi di moderatori da aggiungere. I moderatori potranno svolgere attività utili alla gestione del forum.

Creare gamificazione in classe
Pannello blu:
Questo pannello gestisce la parte grafica, loghi, menu, skin, emoticons, tabs, colori e stili.
Le skin sono molto facile da impostare, esistono diverse skin preimpostate, da poter installare facilmente.

Pannello chat forum ragazzi
Pannello viola:
Questo pannello gestisce le funzioni addizionali: tipo script, allegati e chat.

Penso che la creazione di un forum, sia un bel metodo per creare gamificazione in classe. 
Sarebbe bello creare un forum, gestito dall'insegnante e moderato dagli alunni. Potrebbe essere un'ottima attività educativa.

Inoltre la piattaforma consente di visionare e gestire il forum dall'applicazione

Chiunque fosse interessato puoi creare il forum free della sua scuola direttamente da questo link


Commenti

Post popolari in questo blog

Office 365 educational: Gratuito per docenti e studenti

Office 365, il software creato da microsoft, mette a disposizione delle scuole una versione gratuita.

L'iniziativa proposta da microsoft,prende in considerazione, le esigenze delle strutture scolastiche, che necessitano sempre di più di strumenti ludici per educare.

Gli istituti ed il personale docente possono richiedere, il software Office 365 educational gratuitamente.
Per effettuare la richiesta, basta inserire l'indirizzo mail dell'istituto dove si sta lavorando. L'indirizzo dovrà contenere l'url della scuola, non si possono usare account personali. Infatti, esistono alcuni requisiti da rispettare. La mail servirà per verificare, se l'insegnante lavora effettivamente nella scuola designata.

Il personale didattico può aderire, inserendo la mail dell'istituto nel format.
La richiesta verrà presa in carico e valutata entro qualche giorno o settimana.

Se la richiesta del docente venisse accettata. Il docente potrà usufruire, gratuitamente di office 365 edu…

Gioco con scratch per imparare nuove parole

Gioco con scratch per imparare nuove parole. Ricreare il gioco del nome,cose e città, modificandolo un po.


Questo gioco permette al bambino o bambini di rispondere alle domande della lettera selezionata.

https://scratch.mit.edu/projects/289086911/


Caccia al tesoro con credly e un lettore qrcode

La caccia al tesoro, é una dell'attività ludiche più belle da proporre agli alunni. 

Mette allegria, regala emozioni ed unisce la classe.
Anche se organizzarla in un micro ambiente, come la scuola non risulta semplice.

Io vi propongo un gioco, anzi una caccia al tesoro, che non necessita di grandi spazi.

Cosa serve per creare la nostra caccia al tesoro?
1)Qrcode associato all'openbadges
2)Applicazione che legge gli qrcode.
3)Indovinelli, enigmi da risolvere per passare alla tappa successiva.
4)Tanto entusiasmo

La caccia al tesoro per definirsi tale, necessita di un luogo ben definito e dei post-it da lasciare in giro. I post-it nel nostro caso conteranno un codice qrcode da scannerizzare. I bambini troveranno il codice, lo cattureranno e visioneranno la pagina del badges per risolvere l'enigma.

Questa caccia al tesoro può essere realizzata, grazie all'interazione fra due strumenti.


Il primo servizio Credly, consente di creare gli openbadges e di scaricarli anche in div…