Passa ai contenuti principali

La musica per apprendere la poesia


La musica per imparare la poesia. La musica può stimolare l'amore verso la poesia. Ascoltare le  paroli di molti brani musicali può stimolare l'amore verso se stessi.  Come la lettura e l'ascolto musicale può stimolare negli ascoltatori il linguaggio del cuore. La musica non solo parla  di emozioni ma le fa vivere.  La poesia non è soltanto testo scritto ma espressione. Quindi tramite la musica i ragazzi possono apprendere veramente cosa sia un'emozione. Perché la poesia non è statica, da dover leggere soltanto sul libro, ma è qualcosa che va vissuta e quindi la musica può in qualche maniera mostrare il vero potenziale dell'emozione. Associando il suono ed il  ritmo ad un testo consente l'espressione e l'esternazione della emotività. Allora per quale motivo non utilizzarla a scuola per far cantare, emozionare? Tramite la canzone, i ragazzi possono vivere vivere emozioni altrui. La musica consente di vivere  emozioni di altre persone, come se fossero le tue. É una cosa che non ha prezzo. Secondo me, dovrebbe essere utilizzata la musica, soprattutto nello studio  delle materie letterarie.  Dove è ancora più importante, dare un ritmo ed una cadenza alle emozioni. Perché l'emozione non sono qualcosa di statico, ma sono qualcosa che va vissuto. La musica, fa vivere il testo scritto con il ritmo associato e con l'espressività. Un'emozione triste ha un tono molto più cupo mentre un emozione allegra ha un tono molto frizzante. Quindi per me la musica é la poesia per eccellenza.

Commenti

Post popolari in questo blog

Gioco con scratch per imparare nuove parole

Gioco con scratch per imparare nuove parole. Ricreare il gioco del nome,cose e città, modificandolo un po.


Questo gioco permette al bambino o bambini di rispondere alle domande della lettera selezionata.

https://scratch.mit.edu/projects/289086911/


Creare un ambiente coabitativo per senzatetto

Un ambiente coabitativo per persone che stanno affrontando un periodo non bello. Quanto sarebbe bello, se fosse garantito come diritto costituzionale un'abitazione per tutti. Oppure concedere a persone senza fissa dimora uffici in disuso, ma spesso la burocrazia blocca il sistema e l'umanità verso le persone. Allora mi é venuta un'idea, perché non proporre tramite raccolta fondi ed interagendo con le istituzioni, la creazione di un ambiente coabitativo per le persone che non si possono permettere un'abitazione?  Le soluzioni ci sono e possono essere di facile realizzazione. Si possono usare case di legno anche a buon mercato, tipo quella leroy merlin. Che solo a 500 euro,  garantirebbe nelle notti gelide invernali un riparo,  a chi necessita di una casa. Si potrebbero posizionare in un suolo pubblico, tramite consenso dei comuni ed installare le casette. Inserendo una casetta a mo di cucina ed una a mo di bagno. Mentre le altre potrebbero servire per dormire. In questa…

Ebook scratch per una didattica che sorprende e stupisce

Ebook gratuito su kindle unlimited Scratch per una didattica che sorprende ed incuriosisce.
Ho cercato di creare un piccolo ebook che può risultare utile per chi voglia usare scratch nella didattica. L'ebook é rilasciato sotto licenza creative commons.
L'unico vincolo l'accreditamento al sito openbadges.it




Scratch Per Una Didattica C... by on Scribd
Spero che il libro vi piaccia..



Se doveste trovare errori segnalatemeli..
A breve le schede del gioco scratch ..