Passa ai contenuti principali

Intervista Francesco Margherita - esperto seo ed amante di sociologia

La web communication condiziona il mondo reale

La comunicazione fa parte della vita e viene condizionata dagli eventi esterni e dai cambiamenti della società. Negli anni il concetto di comunicazione si è trasformato, diventando dinamico, variegato, evocativo e sensoriale. Un ruolo chiave è stato svolto dal sopraggiungere della tecnologia, tutti comunichiamo ogni giorno qualcosa. Oggi basta soltanto un click sulla tastiera per esprimere le nostre opinioni o sensazioni. Sentiamo la necessità di crearci uno spazio virtuale per sopperire alla mancanza di uno spazio nel mondo reale. Usiamo la comunicazione su internet per migliorare la qualità di vita e le condizioni del mondo.

Parliamo con Francesco Margherita  esperto seo ed amante di sociologia..

Quali sono gli aspetti che reputi necessari per essere in presenza di  una buona comunicazione?

La buona comunicazione usa parole semplici per trasmettere concetti semplici e lo fa nel bene. È per tutti, sempre ed è legata a qualcosa di positivo.

Come si evolverà la comunicazione con l'avvento dell'intelligenza artificiale?

I software impiegheranno sempre meno tempo a capire davvero cosa vogliamo. Al momento l'intelligenza artificiale di Google associa fattori per trarre conclusioni rispetto alle nostre intenzioni di ricerca. Quando invece di associare termini riuscirà a interpretarli, avremo una macchina pronta ad apprendere, bit dopo bit.

La comunicazione su internet è bidirezionale, infatti permette agli interlocutori di scambiarsi i ruoli. Come internet ha cambiato la comunicazione non verbale?

Le emoticons sono una formula blanda e poco esaustiva della comunicazione non verbale. La verità è che il dominio digitale taglia via una gigantesca quantità di informazioni che in molti casi rendono la comunicazione monca e meno efficace di come sarebbe in compresenza. Detto questo, credo che stiamo maturando una specie di intuito (o forse sono solo io, chissà) per capire cosa ha davvero in animo chi fa un post equivocabile.

Come pensi  che la web communication abbia modificato la comunicazione dei mass media?

Penso che il passaggio più interessante sia stato quello dalla fonte impersonale al dialogo personalizzato. Le aziende comunicano in modo più "umano", perché sono costrette a dialogare, pena l'essere etichettate come distanti o poco attente ai loro utenti/consumatori. I mass media, penso alla televisione, inseguono il web cercando formule sempre più partecipative per i loro format. In sessant'anni siamo passati dal carosello al grande fratello... in molti sensi.

Pensi che la censura possa giocare un ruolo importante per la diffusione della conoscenza?

La censura esisterà finché ci sarà il "potere". Mai come oggi chi vuole può informarsi su quello che succede e farsi un'idea. A patto di volerlo fare, ovviamente.

Qualche consiglio per i neofita della comunicazione?

Conosci te stesso. Succedono cose sorprendenti.


Link social

Commenti

Post popolari in questo blog

Alfabeto scarabeo in classe: Imparo giocando

Richiedi l'openbadges impara e gioca, scrivendo sotto nei commenti.

Impariamo giocando, usiamo la fantasia per coinvolgere gli alunni. 
Un famoso ritornello faceva quasi cosi..
Basta un poco di... humor e la lezione va giù.  La lezion va giù, la lezione va giù.
Tutti impareran di più..
Diciamo la verità, qualche piccola modifica nel testo, é stata fatta.

L'humor e la fantasia nelle lezioni, rendono quest'ultima più giocosa ed interattiva.
Allora, perché non insegnare, l'alfabeto con lo scarabeo?
Un gioco che conosciamo un po tutti.

Come crearlo facilmente?
Basta prendere un foglio, dividerlo, tagliarlo e creare le tessere. Una volta, create le tessere, possiamo scrivere le lettere sopra.  Una tessera corrisponde ad una lettera.


Le tessere e lettere possono essere personalizzate, inserendo colori sul fronte oppure sul retro. Sta a voi scegliere.
Ogni alunno avrà le sue, 21 caratteri e creerà le parole a turnazione.
Ogni giocatore avrà 8 tessere, da poter usare. Una volta…

Badge licenze aperte: GNU, creative commons e public domain

Badge licenze aperte Gnu,creative commons Questo badge é stato creato per gli amanti delle licenze aperte.Gli utenti, che vogliono ricevere il badge, " open license" dovranno rispondere ad alcune domande.


Perché sono importanti le licenze aperte? Perché accorciano le distanze fra le persone e rendono la cultura un bene di tutti. La diffusione dell'open cultura ha cambiato le politiche aziendali, di colossi, nel mondo dell'it, che non guardano più con paura, l'uso delle licenze aperte nei loro progetti.

Le risorse condivise e la libertà di espressione, sono il più grande traguardo ottenuto dall'uso delle licenze aperte.  Ecco alcune domande per riscattare il badge open license. Rispondete e guadagnetevi il vostro badge, da mostrare sui social network (facebook, twitter, gplus, reddit e tanti altri)


1) Quali sono le licenze creative commons che permettono l'uso commerciale dell'opera?

2)Quanti anni, devono passare, dopo la morte dell'autore, affin…

Uso le mappe mentali: ricevi il badge

Le mappe mentali rappresentazioni delle associazioni del pensiero. Hai mai scritto senza riflettere, disegnando graficamente i contenuti e legandoli fra loro ?  Be, ti devo fare una piccola confessione ..In quel momento, hai creato la tua prima mappa mentale. Il susseguirsi dei tuoi pensieri, connessi fra loro, che trovano punti di connessione, dove la ragione non arriva.
Le mappe, come flusso di argomenti uniti fra loro, da connessioni e ramificazioni. La rappresentazione grafica del pensiero, che trova connessioni dove non si vedono. Argomenti uniti fra loro, che richiamano altre tematiche. Il suo ideatore bunzan, mette in risalto, l'importanza dell'uso delle mappe mentali, nella formazione e nello sviluppo del pensiero creativo.

Una creatività che nasce dall'irrazionale, dove non esistono regole ma dove si trova la vera potenza, in tutti i sensi.
Ricevi il badges, se mostri una tua mappa mentale, sotto nei commenti. Il link sotto, può essere hostato in qualsiasi piattaf…