Passa ai contenuti principali

Motivazione intriseca ed estrinseca

La motivazione é quella voglia che ti assale, quando vuoi raggiungere un obiettivo.

La motivazione é un muoversi verso qualcosa, un progetto, un traguardo.


Perché la motivazione é cosi importante? 

É molto importante, perché svolge un ruolo fondamentale, nella manifestazione di un comportamento.
Condiziona il comportamento umano.

Ti é mai capitato di non avere voglia? Oppure di lavorare anche se  ti senti distrutto?

Bene, queste azioni sono state condizionate dalla motivazione.
Nel primo caso, eri poco motivato e ti sei fatto sopraffare dalle emozioni, nel secondo, la tua motivazione era più forte della stanchezza.

Ma cosa spinge la motivazione?

Le emozioni.
La motivazione, ti aiuta nella gestione delle tue emozioni, che sono fondamentali per raggiungere i traguardi.
Le emozioni possono bloccarti oppure no, quindi sarebbe opportuno riconoscerle, accettarle ma non identificarsi con le emozioni, cosiddette depotenzianti.

La motivazione é il sale della vita, l'unico problema che varia nel tempo. Non risulta costante, visto che si muove in sintonia con le emozioni.

Possiamo trovare dei metodi per motivarci, quando siamo demotivati?
Come possiamo farlo?

Usando la reciprocità fra le diverse motivazioni oppure con la gamificazione.
La motivazione si può distinguere in estrinseca ed intrinseca.

La motivazione intrinseca, nasce da un nostro bisogno interiore. Nasce dalla voglia di soddisfare una nostra necessità.  La motivazione intrinseca, non viene gestita dal volere e traguardi imposti dagli altri, ma da un nostro bisogno.
Quando si parla di bisogni, la problematica più difficile, é lo discernimento. Distinguere i veri bisogni dai falsi bisogni.
I veri bisogni sono legati al nostro benessere psichico, tipo amore, autorealizzazione, bisogni primari, accettazione, consapevolezza.
I falsi bisogni soddisfano il nostro ego.

Motivazione estrinseca:

La motivazione per traguardi, la voglia di raggiungere un obiettivo, non per un nostro volere ma per un traguardo esterno.
La nostra volonta viene stimolata dall'ambiente:tipo la laurea, un attestato, prendere un bel voto. Le nostre azioni sono mosse dall'interazione con le altre persone. Sono motivazioni che sono condizionate, dall'ambiente in cui vivi.
La motivazione estrinseca può essere facilmente modificata, creando dei micro ambienti propositivi.
Circondandoti di persone e stimoli, che migliorino l'ambiente.

La motivazione estrinseca, nelle prime fasi di vita, crea i presupposti per  sviluppare una buona motivazione intrinseca.

Vi é mai capitato di non riuscire?
Che emozioni avete provato?

Ora, immaginatevi di provare questa emozione di fallimento da piccoli. Come vi sareste sentiti? Cosi piccoli, indifesi con un peso cosi grosso, un tuffo al cuore.
Un'emozione cosí forte, che darà le basi all'adulto che diventerete. Un evento legato ad un emozione, che vivrà nell'adulto che oggi é in voi.
Visto che non é possibile tornare indietro nel tempo, che ne diresti di migliorare la qualità di vita di un bambino adesso?

Motiva i bambini perché saranno i motivatori del domani.







Commenti

Post popolari in questo blog

Office 365 educational: Gratuito per docenti e studenti

Office 365, il software creato da microsoft, mette a disposizione delle scuole una versione gratuita.

L'iniziativa proposta da microsoft,prende in considerazione, le esigenze delle strutture scolastiche, che necessitano sempre di più di strumenti ludici per educare.

Gli istituti ed il personale docente possono richiedere, il software Office 365 educational gratuitamente.
Per effettuare la richiesta, basta inserire l'indirizzo mail dell'istituto dove si sta lavorando. L'indirizzo dovrà contenere l'url della scuola, non si possono usare account personali. Infatti, esistono alcuni requisiti da rispettare. La mail servirà per verificare, se l'insegnante lavora effettivamente nella scuola designata.

Il personale didattico può aderire, inserendo la mail dell'istituto nel format.
La richiesta verrà presa in carico e valutata entro qualche giorno o settimana.

Se la richiesta del docente venisse accettata. Il docente potrà usufruire, gratuitamente di office 365 edu…

Lim collegate allo smartphone: Lezioni multimediali

L'uso della lim ha cambiato l'insegnamento, rendendolo più collaborativo ed interattivo. 
Queste lavagne permettono l'approfondimento di tanti argomenti, visionando risorse disponibili sul web.
Le lim si possono collegare sia con il pc che allo smartphone. Oggi, mi piacerebbe legarlo allo smartphone.

Come si possono collegare?
Le lim possono essere collegate tramite appositi dispositivi, come google cast o altri device più economici al proprio smartphone.
Questa sarebbe la soluzione più tranquilla per accedere ai contenuti del proprio smartphone con la Lim.
In questa maniera si possono creare lezioni con le applicazioni installate sul telefonino.

Per chi vuole smanettare, esiste una via più economica ma un po più insidiosa.
Come procedere?
Scaricando l'applicazione teamviewer quicksupport sul proprio smartphone.
Si può scaricare la versione per android da google play store. Ecco il link
Una volta scaricata procediamo con l'installazione e con il collegare i disposit…

Scaricare libri gratuiti da usare nell'apprendimento

L'educazione si basa sulla condivisione e sulla promozione del benessere.  Non possiamo parlare di promozione e di condivisione, senza prendere in considerazione i libri.  I libri fanno parte della formazione e dell'apprendimento e di conseguenza condizionano l'educazione dell'alunno. 

Anche se per un discorso puramente pedagogico, il ruolo dell'educazione spetta alla famiglia.
Spero che le scuole sentano il peso della responsabilità che hanno sulle spalle. Per questo dovrebbero garantire l'apertura delle risorse ai propri studenti e docenti. La scuola dovrebbe accogliere ed aiutare lo sviluppo dei propri alunni e la continua formazione dei propri docenti. Non si può bloccare ed impedire la crescita degli alunni, solo per un impedimento tecnico.
Visto che i libri, vengono usati come strumento per diffondere il sapere, si dovrebbe garantire ai propri studenti l'accesso gratuito. Mentre aspettiamo iniziative a sostegno della diffusione di libri gratuiti per …